Credits

Media

Date

Press

Contatti

La stanza dei giochi

2017, ScenaMadre

 Premio Scenario Infanzia 2014
Premio Dallorso per il teatro 2015

CREDITS

Con Sofia Ghiorsi e Francesco Scavo
Regia e drammaturgia Marta Abate e Michelangelo Frola
Produzione  ScenaMadre – Gli Scarti

MEDIA

PROSSIME DATE

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

CIRCUITAZIONE

28 FEBBRAIO 2018 TEATRO ROSSI – PISA
3 GIUGNO 2018 TEATRO ROSSI – MILANO
12 LUGLIO 2018 FABBRICA EUROPA – FIRENZE
21 LUGLIO 2018 TEATRO ROSSI – PISA
3 GIUGNO 2018 TEATRO ROSSI – MILANO
12 LUGLIO 2018 FABBRICA EUROPA – FIRENZE
28 FEBBRAIO 2018 TEATRO ROSSI – PISA
3 GIUGNO 2018 TEATRO ROSSI – MILANO
12 LUGLIO 2018 FABBRICA EUROPA – FIRENZE
21 LUGLIO 2018 TEATRO ROSSI – PISA
3 GIUGNO 2018 TEATRO ROSSI – MILANO
12 LUGLIO 2018 FABBRICA EUROPA – FIRENZE

PRESS

“Uno spazio scenico affidato alla naturalezza di soli attori bambini, che ribalta la consuetudine del Teatro Ragazzi interpretato da adulti per riscoprire il nesso fondante tra gioco e teatro. I temi eterni della condizione umana rivelati in filigrana, in un tessuto di conflitti, complicità, piccoli egoismi e affermazioni di potere. Una drammaturgia sapiente che restituisce con limpidezza e semplicità di gesti e parole la dimensione profonda e poetica del mondo infantile.”

Motivazione della giuria del Premio Scenario Infanzia 2014

“Marta Abate e Michelangelo Frola con estrema delicatezza costruiscono un testo che parla agli adulti, ai bambini e al bambino che è ancora in noi. Per non dimenticare la nostra stanza dei giochi e i sogni che avevamo a quel tempo”.

Angela Villa – Dramma.it

“Tutto questo è La stanza dei giochi, spettacolo meritamente premiato, ideato e realizzato dalla Compagnia Scena Madre, un gruppo teatrale che da diverso tempo si adopera non solo nel teatro per ragazzi, ma anche in quello sociale e di ricerca.
Lascia davvero ammirati la cura di ogni singolo dettaglio anche sugli oggetti di scena, non semplici giocattoli ma vere e proprie cose a grandezza bimbo, magistralmente maneggiati dai due piccoli attori, magnificamente diretti da Marta Abate e Michelangelo Frola, alle prese anche un vento davvero inclemente.
Un teatro fatto da ragazzi e diretto ai ragazzi, ma – direi – utile soprattutto agli adulti che hanno perso se stessi.

 

Caris Ienco – Persinsala.it

“Ci sono poesia e ferocia nei loro dialoghi, ci sono incanto e brutalità nei loro gesti. Ci siamo noi allo specchio,
insieme ai nostri figli”

D-la Repubblica

“Una laica e umanissima ricerca, un modo diverso di essere nel mondo per mezzo del teatro. Una paziente costruzione della grazia”

Michele Pascarella – Gagarin Magazine.it
CONTATTI

Chiara Terenzi

+39 380 4348581

scenamadreteatro@gmail.com